OPEN DAY

OPEN DAY

DISCARICA SANTA LUCIA DI ATRI
SABATO 25 GIUGNO 2016 A PARTIRE DALLE ORE 9,30

Open day, sabato 25 Giugno aperta al pubblico la discarica di Santa Lucia di Atri, di proprietà del Consorzio Comprensoriale per lo smaltimento dei R.U. Area Piomba Fino e gestita da Atri Ambiente srl

openday

Leggi tutto: OPEN DAY

SABATO 21 MAGGIO ORE 11:00 - INAUGURAZIONE CENTRO DI RACCOLTA INTERCOMUNALE "VALFINO"

2INVITO INAUGURAZIONE CENTRO

 

ECONOMIA CIRCOLARE - PRATICHE RIFIUTI ZERO - TARIFFA PUNTUALE

ESPERIENZE RISULTATI E BENEFICI

economia circolareSi è costituito in Abruzzo il comitato regionale Rifiuti Zero Abruzzo. A partire dalle numerose iniziative proposte in questi ultimi anni in varie città della Regione Abruzzo che si prefigge di facilitare la diffusione capillare della strategia Rifiuto Zero sull'intero territorio abruzzese.
Molte realtà grandi e piccole in Italia ed all'estero hanno intrapreso con successo questa strada, dimostrando che è possibile ridurre la produzione dei rifiuti ed ottenere percentuali sempre più alte di riciclo ed evitare la costruzione di inceneritori.
Infatti Rifiuti Zero persegue la drastica riduzione della produzione di rifiuti, a cominciare dagli imballaggi, il riuso ed il recupero di materia. Determinante per affermare questo modello è il coinvolgimento continuo della popolazione (informazione/educazione).
Anche nella Regione Abruzzo esistono già realtà locali virtuose che hanno intrapreso responsabilmente questo percorso, ma gran parte dei Comuni abruzzesi è ancora molto lontana persino dagli obiettivi fissati dalla norma nazionale del 65% di raccolta differenziata.
L'obiettivo finale è che Rifiuti Zero diventi un patrimonio condiviso e imprescindibile nelle scelte di governo del territorio così come nei processi produttivi e nelle azioni condotte dai cittadini.
Si porta a conoscenza l’interessante programma dell’incontro organizzato dal circolo Rifiuti Zero – Teramo sui temi della “Economia circolare”, “pratiche Rifiuti Zero” e “Tariffa puntuale”.

LA XXI CONFERENZA MONDIALE SUL CLIMA - PARIGI

paris

La COP21 , la XXI Conferenza delle parti della Convenzione quadro delle Nazioni Unite (UNFCCC) sui cambiamenti climatici si riunirà a Parigi dal 30 novembre all'11 dicembre 2015. Di questo appuntamento storico, al quale parteciperanno 195 Paesi , 50 mila persone e 25 mila delegati ufficiali, si parla da molto tempo e alcuni cambi di passo dei leader dei più importanti Paesi energivori del mondo fanno si che si possa guardare all’appuntamento parigino con ottimismo. Dopo oltre 20 anni di mediazioni, obiettivo della UNFCCC quest’anno è quello di formalizzare un accordo condiviso e accettato da tutte le nazioni che vi parteciperanno, un accordo che sia più solido e più esteso di quello di Kyoto. Ovviamente esiste un notevole gap fra i diversi Paesi che prenderanno parte alla COP21: circa un quarto dei partecipanti (49 su 195) non hanno presentato i loro piani entro la deadline del 1° ottobre. Si va dai Paesi più sensibili, quelli scandinavi, a quelli maggiormente disinteressati come quelli del mondo arabo (per ovvie ragioni economiche…). L’Italia è da annoverarsi fra i Paesi maggiormente collaborativi, nella capitale francese Stati Uniti  e Cina arriveranno portando in dote l’accordo bilaterale del 2014 sulla riduzione delle emissioni per il periodo successivo agli obiettivi del 2020. Alla COP21, naturalmente, parteciperanno anche piccoli Paesi che contribuiscono all’inquinamento con una quota minima di emissioni, ma ne subiscono in maniera pesante le conseguenze. Una delle questioni sarà lo stanziamento di 100 miliardi di dollari annui  per risarcire i Paesi più poveri colpiti dagli effetti dei cambiamenti climatici. La buona riuscita del summit parigino non dipenderà solo dalla volontà dei partecipanti ma anche dall’attenzione dell’opinione pubblica e dalla capacità dei media di informare. Per un sondaggio, commissionato da Legambiente solo il 29% degli italiani sa cosa sia  e quali scopi abbia la conferenza Cop21. Noi del Consorzio contribuiamo a far conoscere questo importante evento mondiale!!!!